Mamma muore a Latisana davanti al figlio di 3 anni: ipotesi malore, i pm indagano

Venerdì 3 Aprile 2020 di Marco Corazza
Ambra Ravanello, la giovane mamma muore a Latisana davanti al figlio di 3 anni: ipotesi malore, i pm indagano

Tragedia in Friuli: una giovane mamma di 30 anni è stata trovata morta in casa nel pomeriggio di oggi, 3 aprile, dal marito a Latisanotta di Latisana. Secondo una prima ricostruzione, Ambra Ravanello, originaria di San Michele al Tagliamento, dipendente del gruppo Sme presso cui lavorava come commessa, sarebbe morta per un malore. In casa c'era anche il figlio piccolo di circa 3 anni.

Il coronavirus colpisce ancora Fiuggi: morte due donne, erano ospiti della casa di riposo


Covid-19, il dramma di Fiordaliso: «Morta mia madre, io e papà ce l'abbiamo fatta»
 

 

Coronavirus, muore la maestra Letizia. Il dolore di Segrate: «I bambini la amavano»

Ambra era andata a vivere con il compagno. È stato proprio lui, Matteo Ceccato, a trovare la mamma del loro figlio di appena 3 anni, riversa a terra poco dopo pranzo. Quando l'uomo è arrivato a casa non ha ricevuto risposta. Quello strano silenzio è stato interrotto da uno straziante urlo. La giovane mamma era stesa nel pavimento e non dava segni di vita. Per Matteo non c'è stato tempo da perdere: ha subito chiamato il 112. Non è escluso che il Pm disponga accertamenti, anche se ieri sera tutto sembrava chiarito. Ambra Ravanello avrebbe accusato un malore che non le avrebbe lasciato scampo. Solo lo scorso 19 marzo aveva festeggiato il suo compleanno.

Ultimo aggiornamento: 4 Aprile, 12:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani