MALTEMPO

Maltempo, straripa torrente a Mazara del Vallo: allagamenti e barche affondate. Allerta in Emilia Video

Sabato 10 Novembre 2018
Maltempo, straripa torrente a Mazara del Vallo: allagamenti e barche affondate. Allerta in Emilia

Il maltempo non dà tregua. Mentre in Liguria, dove ieri a Portofino ha ceduto persino la storica piazzetta, si registrano nuovi allagamenti, a Mazara del Vallo, in Sicilia, un torrente è straripato invadendo case e affondando barche. Allerta arancione in Emilia Romagna.
 

 

SICILIA
A Mazara del Vallo è straripato il fiume Mazaro per la pioggia incessante della scorsa notte, così come in altri centri della provincia di Trapani. Le zone basse della città sono state allagate e molte persone sono state costrette a salire ai piani alti delle case. Stanno operando quattro squadre dei vigili del fuoco e un'altra sta arrivando da Palermo. Il comando provinciale di Trapani ha inviato anche la sezione soccorritori acquatici.
 

Nella notte, ha reso noto il sindaco, Nicola Cristaldi, che ha attivato subito la protezione civile comunale, sono caduti «oltre 80 mm di pioggia». «Emerge una particolare situazione critica sul fiume Mazaro - ha aggiunto - dove alcune piccole imbarcazioni hanno rotto gli ormeggi e purtroppo alcune sono affondate. Grazie all'intervento immediato degli uomini della Capitaneria di Porto alcune, compresa la stessa Chiatta, sono state recuperate senza apparenti danni». «Quanto accaduto - ha aggiunto - fa emergere ulteriormente la gravità della situazione sul fiume Mazaro per il quale da 8 anni aspettiamo che la Regione autorizzi i lavori per l'assetto idrogeologico dello stesso».

ELIMIA ROMAGNA
Resta l'allerta arancione in Emilia-Romagna per la propagazione della piena del fiume Po: le aree interessate dall'avviso di criticità idraulica sono la pianura emiliana orientale e la costa ferrarese. Lo segnala l'ultimo bollettino dell'Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile per l'Emilia-Romagna e di Arpae. La piena transiterà nel Ferrarese nella giornata di domenica 11 novembre con livelli superiori alla soglia 2 (criticità moderata, ndr).

LIGURIA
Le forti piogge che nelle ultime ore hanno colpito la Liguria hanno causato allagamenti sull'autostrada A7 nel nodo Genovese provocando disagi al traffico. In particolare nella parte tra il bivio A7/A12 Genova-Livorno e a Genova Ovest oltre che tra Sampierdarena e Genova Ovest. In città continua senza sosta il lavoro dei vigili del fuoco. Nella giornata di ieri sono stati una sessantina gli interventi dei pompieri soprattutto per alberi pericolanti e scantinati allagati. Anche stamattina le chiamate alla centrale operativa hanno riguardato alberi in bilico e allagamenti. Problemi anche in altre province, dove si registrano piccoli allagamenti e disagi alla circolazione.

Ultimo aggiornamento: 12:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il manuale dei viaggiatori per evitare i borseggiatori di Roma

di Mauro Evengelisti