MALTEMPO

Lauria, morta Giovanna, la psicologa 28enne travolta dal crollo della palestra: organi donati

Lunedì 16 Dicembre 2019
1
Lauria, morta Giovanna, la psicologa 28enne travolta dal crollo della palestra: organi donati

È morta Giovanna Pastoressa, la psicologa 28enne rimasta ferita venerdì sera a Lauria (Potenza) in seguito al crollo del tetto della palestra in cui si trovava. I medici dell'ospedale San Carlo di Potenza hanno infatti accertato la morte cerebrale della ragazza, vittima di una tromba d'aria che ha letteralmente sradicato una trave di circa una tonnellata e parte della copertura del PalaAlberti, facendoli finire sulla vicina “Cam Sport&Benessere” all'interno della quale si trovava Giovanna.

Tromba d'aria a Lauria, crolla tetto palestra: donna operata nella notte, è gravissima
Maltempo, tromba d'aria a Lauria: crolla il tetto di una palestra, grave una ragazza. Altri 7 feriti

Fra le persone ferite, Pastoressa è apparsa subito come la più grave: è stata trasferita dall'ospedale di Lagonegro (Potenza) a quello di Potenza, dove è stata operata nella notte fra venerdì e sabato. Tuttavia, la gravità delle lesioni subite alla testa non hanno lasciato molte speranze ai medici.
 

 

Donati gli organi. È stata accertata in serata la morte cerebrale di Giovanna Pastoressa, di 28 anni, la donna rimasta ferita la sera di venerdì scorso, a Lauria (Potenza), per le conseguenze di una tromba d'aria. Lo ha reso noto, attraverso l'ufficio stampa, il direttore sanitario dell'azienda ospedaliera San Carlo di Potenza, Rosario Sisto. «Il consenso alla donazione degli organi - ha sottolineato Sisto - è un atto di grandissima solidarietà e generosità che, in un momento così difficile, restituisce senso di speranza a chi avrà la fortuna di continuare a vivere grazie a questo gesto di viva umanità».

Ruby ter, Ambra Battilana e le notti di Arcore: «Minetti ballava nuda. Fede ci disse: "Se ve ne andate..."»

Il dolore di Bardi. Il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi ha espresso, anche a nome della Giunta regionale, «sentimenti di profondo dolore e di vicinanza alla famiglia di Giovanna Pastoressa».

Ultimo aggiornamento: 21:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA