Malore, poi la caduta in mare a Portonovo: massaggio cardiaco per rianimarlo ma muore in ospedale

Malore, poi la caduta in mare a Portonovo: massaggio cardiaco per rianimarlo ma muore in ospedale
2 Minuti di Lettura
Domenica 15 Agosto 2021, 19:26 - Ultimo aggiornamento: 16 Agosto, 15:10

E' morto il turista residente in provincia di Biella vittima di un malore stamattina, alle 13, davanti a Portonovo (Ancona) nella spiaggia libera accanto allo stabilimento da Emilia. L'uomo, M.P., 38 anni, uomo si è sentito male ed è caudto in acqua. A dare l'allarme la moglie che ha fatto scattare la macchina dei soccorsi.

Malore in piscina mentre gioca con l'amichetto, bambino di 10 anni muore in ospedale

Lugano, morto il sindaco maratoneta Marco Barradori, aveva 62 anni: un malore durante l'allenamento

Massaggio cardiaco

L’uomo è stato raggiunto dal gommone di salvamento di Portonovo e dalla guardia costiera dopo aver perso i sensi in mare. È stato praticato un massaggio cardiaco mentre dopo pochi minuti è arrivato l'elicottero del 118. Il medico rianimatore si è calato con il verricello e ha cercato rianimare l’uomo sul gommone. L’uomo è stato trattato con un prolungato massaggio cardiaco e l'azione del medico rianimatore ha consentito di trasportarlo in elicottero al pronto soccorso di Torrette ove però ne veniva constatato il decesso.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA