Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Malore nel lago di Tenno, Luciano Falzi muore annegato: aveva 50 anni

Trentino, l'allarme è stato lanciato dalla moglie e dagli amici

Malore nel lago di Tenno, Luciano Falzi muore annegato: aveva 50 anni
2 Minuti di Lettura
Lunedì 20 Giugno 2022, 09:47 - Ultimo aggiornamento: 10:16

Dramma in Trentino. Luciano Falzi, 50enne di Villafranca di Verona, è morto annegato nel pomeriggio di ieri nel lago di Tenno. L'uomo è deceduto, forse a causa di un malore, in località Rio Secco, in una zona non presidiata dal servizio di salvataggio. Lo riporta la stampa locale. L'allarme è stato lanciato dalla moglie e dagli amici.

Torino, morto in casa di solitudine a 48 anni: era lì da almeno 6 mesi, trovato mummificato

Il dolore alla spalla, il malore e l'ultimo messaggio: «Mi sento meglio». Claudia D'Amore muore nel sonno a 48 anni

Sul posto sono intervenuti gli operatori di soccorso con l'elicottero, i carabinieri di Riva del Garda e i sommozzatori dei vigili del fuoco. Il corpo senza vita dell'uomo è stato ritrovato dopo quasi un'ora di ricerche. Falzi è la seconda persona che muore annegata dei laghi del Trentino nel 2022. Il 21 maggio scorso Liviana Melchiori, di 65 anni, è morta nel lago di Caldonazzo.

Morto per un malore nella sua auto a 37 anni: era lì da almeno un giorno e nessuno se n'era accorto

© RIPRODUZIONE RISERVATA