Luca Di Donna, avvocato vicino all'ex premier Conte, è sotto indagine per associazioni a delinquere

Nel mirino commesse dal parte del Mise

Luca Di Donna, avvocato vicino all'ex premier Conte, è sotto indagine per associazioni a delinquere
di Giuseppe Scarpa
1 Minuto di Lettura
Martedì 5 Ottobre 2021, 13:01 - Ultimo aggiornamento: 13:10

L'avvocato Luca Di Donna è sotto indagine: sono state eseguite alcune perquisizioni ad alcuni avvocati, tra cui Di Donna, legale vicino all'ex premier Giuseppe Conte. Si indaga per associazioni a delinquere finalizzata al traffico di influenze per ottenere commesse dal parte del Mise, di Invitalia e della struttura commissariale.

M5S, il nuovo corso di Conte: voto nel 2022 e sfida al Pd. Braccio di ferro con Grillo

Perquisita appunto l'abitazione di Di Donna, legale e collega di studio dell'ex primo ministro. Secondo l'ipotesi accusatoria l'avvocato avrebbe speso il nome di importanti pubblici ufficiali per cercare di ottenere appalti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA