BOLLETTINO

Virus Lombardia, aumentano i contagi (384) e i morti (58). A Milano 41 positivi

Mercoledì 27 Maggio 2020

In Lombardia secondo il bollettino del 27 maggio sul coronavirus si  registra il 65% dei nuovi positivi in Italia nelle ultime 24 ore:  384 sono i nuovi positivi, sul totale nazionale di 584, secondo i dati della Protezione civile. La regione di gran lunga più colpita dal coronavirus ha segnalato anche il 50% dei nuovi decessi, 58 su 117.  
 

Con 12.503 tamponi eseguiti sono stati 384 i nuovi positivi registrati in un giorno in Lombardia. Secondo i dati della Regione dunque a questo punto sono 87.801 i contagiati. I decessi sono stati 58 per un totale di 15.954 dall'inizio dell'epidemia. Scende ancora il numero di ricoverati in terapia intensiva: sono in terapia intensiva in totale sono 3801: di cui 175 in terapia intensiva (otto meno di ieri) e 3626 negli altri reparti (+4).

Ieri i positivi erano stati  148 con 5.641 tamponi. E i decessi 22.

Milano. Nella provincia di Milano i positivi sono  22.832, 68 più di ieri (+38 il giorno prima). Di questi, 9.679 nel capoluogo lombardo, 41 più di ieri (+14 il giorno prima). È quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione Lombardia durante il consueto aggiornamento sulla situazione coronavirus. Oltre a quella di Milano, le province con più casi sono Bergamo (13.175 casi, +30, a cui vanno aggiunti 168 tamponi effetuati a seguito di test sierologici fatti su iniziativa dei singoli cittadini processati dall'Ats di Bergamo negli ultimi sette giorni), Brescia (14.522 casi, +33) e Cremona (6.416 casi, +16). 

Virus, bollettino Italia: crescono morti (117) e nuovi contagi (584), il 65% di questi in Lombardia

Coronavirus in Lombardia, cala indice di contagio: 159 nuovi positivi. A Milano solo 14 casi

Coronavirus bollettino Lombardia, rallentano i contagi (più 148) e i morti sono 34

 

Ultimo aggiornamento: 18:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA