Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

"L'Italia che non sapevi": il contest che racconta il Paese con foto e video. E c'è un premio per ogni regione

"L'Italia che non sapevi": il contest che racconta il Paese con foto, video e racconti. E c'è un premio per ogni regione
6 Minuti di Lettura
Giovedì 8 Settembre 2022, 11:55 - Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 17:19

Borghi, tesori archeologici nascosti, nelle località meno conosciute, più segrete. Sono quelli al centro del progetto “L’Italia che non sapevi”. L’iniziativa mira ad individuare e premiare persone creative che, attraverso proposte inedite e divertenti, realizzino contenuti originali (foto/video/ podcast/racconti) volti a promuovere il turismo in Italia, nei borghi, il turismo attivo e il turismo lento ovvero nelle mete inedite o poco conosciute, che siano rispondenti ad “un nuovo concetto di vacanza” ispirato alla passione e alla scoperta del territorio italiano. Obiettivo del concorso è quindi incentivare il più possibile la ripresa del turismo in Italia attraverso una sfida che coinvolga al massimo le persone e permetta alle stesse di condividere le bellezze più nascoste del nostro Paese. Il concorso è organizzato da Viaggio Italiano (https://viaggio.italia.it/it/), in collaborazione con Ministero del Turismo Repubblica Italiana, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo), attraverso Fondazione Marche Cultura.

Un’iniziativa concreta e visibile sul portale viaggio.italia.it che ora si accresce ulteriormente con il contest #LItaliaCheNonSapevi volto a mettere in luce ulterioremente gli angoli più insoliti o nascosti della nostra penisola, quelli fuori dalle solite rotte. 
 

Obiettivi

L’iniziativa mira ad individuare e premiare persone creative che, attraverso proposte inedite e divertenti, realizzino contenuti originali (foto/video/ podcast/racconti) volti a promuovere il turismo in Italia, nei borghi, il turismo attivo e il turismo lento ovvero nelle mete inedite o poco conosciute, che siano rispondenti ad “un nuovo concetto di vacanza” ispirato alla passione e alla scoperta del territorio italiano. Obiettivo del concorso è quindi incentivare il più possibile la ripresa del turismo in Italia attraverso una sfida che coinvolga al massimo le persone e permetta alle stesse di condividere le bellezze più nascoste del nostro Paese.

“Scopri l’Italia che non sapevi” rientra nel Piano di promozione nazionale 2020 del ministero del Turismo e mette insieme tutte le Regioni Italiane grazie a un accordo di programma tra lo stesso ministero e la Commissione politiche per il turismo – coordinata dalla regione Abruzzo - della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, in collaborazione con Enit. Un progetto che vede il coinvolgimento in qualità di capofila delle Regioni Emilia-Romagna, Umbria e Marche ognuna per la valorizzazione di una tematica specifica, con l’Abruzzo responsabile degli aspetti legati all’interoperabilità con il Tourism Digital Hub. All'interno del progetto, per rafforzare il prodotto “borghi”, è stata realizzata una mappa nazionale e interattiva con informazioni testuali e materiali grafici di mille tra borghi e paesaggi italiani.

Regolamento 

1. La sfida consiste nel condividere tramite foto, video, podcast, racconti storytelling la propria passione per la ricerca e l’esplorazione di luoghi mai visti, luoghi da scoprire, esplorare e conoscere.

2. Possono partecipare al concorso i soggetti maggiorenni al momento della candidatura, che abbiano voglia di mettere alla prova la propria creatività e originalità scattando foto, registrando video e podcast (nuovo strumento assolutamente innovativo per assaporare tramite una voce il racconto di un viaggio), alla scoperta di località poco note o mai visitate. In particolare, il concorso si rivolge a chi ama fare una vacanza diversa, alla scoperta delle bellezze che offre il proprio territorio e l’Italia in generale, e ama utilizzare foto, video e anche podcast come canale di comunicazione e di condivisione.

3. Ad essere premiati saranno proprio la creatività e l’originalità dei concorrenti, secondo i criteri di cui al punto 19 del presente regolamento.

4. Ogni partecipante potrà presentare fino a 10 contenuti, tra foto, video, racconti o podcast. Non sono accettate co-regie.

5. Dimensione massima per ogni singolo contenuto: 1Giga. Non ci sono limiti di durata, lunghezza o numero di battute né di creatività. E' possibile caricare fino a 10 opere diverse per formato e contenuto, o fino a 10 elementi che compongono la stessa opera (ad esempio per lo stesso viaggio/tema si possono caricare 10 immagini, oppure immagini + video + racconto etc).

6. L’upload del contenuto digitale è sotto la completa responsabilità del/della candidato/candidata e, accettando il presente Regolamento Ufficiale, si sollevano gli organizzatori da qualsiasi responsabilità su originalità della stessa, copyright o rivalse per diritti di autore.

7. Saranno ammessi al concorso prodotti che utilizzano qualsiasi tecnica o mezzo espressivo. Saranno esclusi prodotti con contenuti offensivi, oltraggiosi o che ledano il pudore civico, di propaganda ideologica o commerciale o che rechino pregiudizio a danno dell’immagine del soggetto ritratto.

8. La partecipazione al concorso è gratuita.

9. Il concorrente dovrà accedere al link https://viaggio.italia.it/it/concorso, aprire il modulo e seguire i seguenti passi: a. Inserire i dati nel form di candidatura: nome (obbligatorio), cognome (obbligatorio), indirizzo mail (obbligatorio), n. telefono (opzionale); b. Inventare e scrivere il nome/titolo del tour per promuovere il territorio rappresentato nella foto/video/podcast/racconto; c. Indicare il nome del luogo ritratto nella foto/video/podcast/racconto; 2 d. Inserire le coordinate GPS del luogo rappresentato nella foto/video/podcast/racconto (opzionale); e. Effettuare l’upload di foto, video, podcast o racconto che ritrae un’attività di vacanza in un luogo del territorio italiano; f. Accettare il Regolamento e la Policy sul trattamento dei dati personali.

10. Viaggio Italiano non è responsabile per eventuali malfunzionamenti e impedimenti tecnici che rendano impossibile ad una partecipante di utilizzare correttamente il link per accedere all’iniziativa.

11. Poiché gli organizzatori si trovano nell’impossibilità di verificare la veridicità dei dati forniti dai partecipanti all’iniziativa, verranno utilizzati strumenti di verifica dell’identità e sarà richiesto un documento di identità valido ai vincitori per accertare la corrispondenza con i dati forniti al momento della candidatura. La scelta dei vincitori è subordinata alla reale corrispondenza dei dati personali forniti.

12. È possibile iscriversi al concorso ed inviare materiale fino alle ore 24 del 30 settembre 2022.

13. Le opere inviate verranno selezionate da una Giuria di esperti, formata dallo staff di Viaggio Italiano. La Giuria avrà il compito di selezionare e decretare 21 candidature vincenti, a proprio insindacabile giudizio.

14. Non saranno ammesse alla valutazione della Giuria le opere che non rispondono ai requisiti previsti dal presente regolamento.

15. Il premio che si aggiudicheranno i 21 vincitori consiste in un premio in denaro del valore di 500,00 euro. Nel caso di ex-equo il Premio verrà̀ equamente ripartito.

16. Tutte le comunicazioni e informazioni relative al Concorso saranno pubblicate nel sito https://viaggio.italia.it/it/concorso. La pubblicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti.

17. La comunicazione dei vincitori verrà effettuata in occasione del TTG di Rimini e attraverso i canali Social (FB+IG) di Viaggio Italiano entro il 30 ottobre 2022.

18. I criteri della scelta saranno: ● originalità dello scatto fotografico, video, racconto; ● creatività del nome/titolo del tour; ● attinenza agli obiettivi del concorso (turismo in Italia: nei borghi, turismo attivo e turismo lento)

19. L’invio del form d’iscrizione al Concorso implica l’accettazione incondizionata del presente Regolamento e funge da liberatoria all’utilizzo dei prodotti in ogni occasione di promozione on-line e off-line legata al progetto Viaggio Italiano.

20. Con l’iscrizione si acconsente al trattamento dei dati personali per le finalità del concorso e di utilizzo degli stessi da parte di Viaggio Italiano per l’invio di comunicazioni legate al tema del Turismo Sostenibile e Responsabile dell’Italia poco conosciuta e per la promozione di prodotti/servizi sullo stesso tema. Questo consenso può essere revocato in ogni momento. Per revocare il proprio consenso è sufficiente inviare una mail a (viaggioitalianosocial@gmail.com). Per ulteriori informazioni in merito alla protezione dei dati scrivere a (viaggioitalianosocial@gmail.com). Tutti i dati personali trasmessi dai partecipanti con il form d’iscrizione saranno trattati ai sensi del RE n. 2016/679 e del D. lgs. n. 196/2003 esclusivamente per le finalità di cui al presente Regolamento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA