Ischia, spinge la compagna durante lite, lei sbatte la testa e muore: arrestato un 39enne

Lunedì 14 Gennaio 2019

Una donna di 43 anni, cittadina polacca, è morta al termine di una lite con il compagno in circostanze ancora da chiarire a Serrara Fontana, comune dell'isola d'Ischia. Il compagno, un 39enne di Serrara Fontana, è stato arrestato per omicidio preterintenzionale.

Secondo i primi accertamenti svolti dai Carabinieri della compagnia di Ischia, i due avrebbero avuto una lite al termine della quale la donna sarebbe stata spinta cadendo a terra. Non è chiaro se la donna sia deceduta a causa di un colpo alla testa a seguito della caduta o se sia stata colta da un malore durante la lite. Indagano i Carabinieri.

Ultimo aggiornamento: 12:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chi tira tardi per spiare i cellulari

dei figli, con l’incognita password

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma