Ha un infarto mentre è in auto con la figlia, 45enne riesce a parcheggiare prima di morire

Martedì 14 Gennaio 2020
1
Ha un infarto mentre è in auto con la figlia, 45enne riesce a parcheggiare prima di morire

Era andata a prendere la figlia a scuola, come faceva tutti i giorni, quando un malore improvviso l'ha strappata all'affetto dei suoi cari. Eleonora Malaguti si è spenta ieri pomeriggio, 13 gennaio, intorno alle 15, quando un malore l'ha stroncata mentre si trovava all'interno della sua Fiat Punto a Vigarano Pieve (Ferrara). La donna - racconta il Resto del Carlino -, dopo aver prelevato la figlia adolescente a scuola, si stava recando verso casa insieme a quest'ultima e un'amica. Dopo aver parcheggiato l'auto è stata però colta dal malore, probabilmente un infarto: immediati i soccorsi, fra le urla disperate della figlia, che non sono però serviti a salvarle la vita. 

LEGGI ANCHE Roma, donna muore nella metro Colosseo: ha avuto un malore

La 45ennne Eleonora Malaguiti lascia due figli adolescenti, un maschio e una femmina, e il marito. Chi la conosceva la descrive come una donna educata e sorridente, madre di una famiglia esemplare. Gli operatori del 118 hanno fatto il massimo per salvarle la vita, provando a rianimarla in strada, ma purtroppo per Eleonora non c'è stato nulla da fare. L'ultimo gesto della 45enne è stato quello di parcheggiare l'auto, nonostante si fosse sentita già male, in modo tale da mettere al riparo da pericoli la figlia e l'amica che erano in macchina con lei.

Ultimo aggiornamento: 20:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani