Furgone carico di migranti fugge dai carabinieri e investe auto: 16 feriti

Martedì 4 Dicembre 2018 di E.B.
3
Il furgone carico di clandestini e la Skoda Octavia travolta durante la folle fuga
TRIESTE - Maxi emergenza in corso a Opicina, sul Carso triestino, per un incidente stradale con numerosi feriti. Un furgone, che era stipato di clandestini - ne aveva a bordo addirittura 16 -  non si è fermato all'alt dei carabinieri, e inseguito ha iniziato una folle fuga per le strade tra Opicina e Monrupino, finché il conducente ha perso il controllo del mezzo e ha centrato in pieno una Skoda Octavia, con a bordo due coniugi sloveni, che proveniva nell'altro senso.

Complessivamente i feriti sono 16,  di cui uno - uno dei clandestini - trasportato in codice rosso all'Ospedale di Cattinara. Gli altri sono codici gialli e verdi trasportati all'Ospedale Maggiore di Trieste, al Pronto soccorso di Monfalcone, di Gorizia e uno è stato elitrasportato a Udine.  Tra loro, anche i due "passeur". Sul posto oltre all'elisoccorso, un' automedica e sei ambulanze del comprensorio triestino oltre al supporto di una ambulanza proveniente da Monfalcone. Presenti anche carabinieri e vigili del fuoco.


  Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre, 10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La realtà virtuale dei grillini e i problemi (reali) della città

di Simone Canettieri