Ilenia Fabbri, l'ex marito Claudio Nanni scrive alla figlia: «Non volevo ucciderla». Lei: «Gli credo»

Mercoledì 10 Marzo 2021 di Emiliana Costa
Pomeriggio 5. Ilenia Fabbri, l'ex marito Claudio Nanni scrive alla figlia: «Non volevo ucciderla». Lei reagisce così

Nella trasmissione di Barbara D'Urso si è tornati a parlare dell'omicidio di Ilenia Fabbri, la 46enne trovata morta con una ferita alla gola, nel suo appartamento a Faenza.

Omicidio Ilenia Fabbri, il killer Barbieri "lo Zingaro" ha confessato: promessi 20 mila euro e un'auto

Il 53enne Pierluigi Barbieri, alias 'lo Zingaro', nel corso dell'interrogatorio di garanzia, ha ammesso di avere ucciso su commissione Ilenia Fabbri. Gli erano stati promessi 20 mila euro e un'auto, mentre i 2.200 euro in contanti sequestrati nel suo appartamento al momento dell'arresto non avevano alcuna relazione con il delitto. L'ex marito Claudio Nanni, 54 anni - in carcere dal 3 marzo scorso - ha ammesso di aver dato le chiavi di casa a Barbieri ma «solo per spaventarla e non per ucciderla».

 

 

Dal carcere, Nanni scrive una lettera alla figlia Arianna che lo aveva difeso fino alla fine: «Le cose non dovevano andare così, volevo solo spaventarla. Ti voglio e ti vorrò sempre bene». Contattata durante la diretta di Pomeriggio 5, Arianna ha commentato - al telefono con l'inviata Cristina Battista - gli ultimi fatti. «In questo momento - dice la ragazza - non credo a nessuno. Ho un dolore indescrivibile. Sul fatto che la volesse solo spaventare gli credo».

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA