Ikea ritira il tavolo da pranzo Glivarp: «Un rischio per chi lo ha acquistato»

Martedì 27 Novembre 2018
Ikea tavolo Glivarp ritirato dal mercato: «Un rischio per chi lo ha acquistato»
Ikea ritira il tavolo da pranzo estensibile Glivarp: «Un rischio per chi lo ha acquistato». Ad annunciarlo è la stessa azienda che a seguito di diverse segnalazioni, per la sicurezza dei propri clienti, ha deciso di procedere alla sospensione delle vendite. 




Pare che la prolunga del tavolo, infatti, si distacchi dal resto del mobile, senza restare bloccata come dovrebbe, causando un potenziale pericolo per chi lo usa.

Si tratta del prodotto di colore bianco, nello specifico. Ikea ha invitato tutte le persone che possiedano il mobile a riportarlo presso un centro vendite dove i clienti verranno rimborsati dell'intero costo senza che venga esibito lo scontrino fiscale o nessun altra prova di acquisto. La comunicazione è apparsa sul sito internet del colosso svedese e in un comunicato stampa in cui viene chiesto scusa a tutti i clienti per il possibile disagio.

«Esiste il rischio che l'estensione si distacchi dai binari e ciò potrebbero causare il cedimento del mobile», ha fatto sapere il responsabile commerciale, «Ci scusiamo per possibili disagi». Per ogni informazione è possibile contattare il Customer Contact Center di Ikea al numero 6786-6868. Ultimo aggiornamento: 19:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma