Conte: «Guido Alpa? Conoscevo lui e gli altri membri della commissione»

Giovedì 11 Ottobre 2018
Il premier Conte sul concorso del 2002: «Guido Alpa? Conoscevo lui e gli altri membri della commissione»
Il premier Giuseppe Conte è stato intervistato da "Le Iene" a proposito del concorso con cui nel 2002 diventò professore ordinario all'Università. A proposito della presenza di Guido Alpa - amico e maestro di Conte - in quella commisione, il premier ha dichiarato scherzando: «Meglio tra amici che tra nemici»

LEGGI ANCHE Cattedra alla Sapienza, il premier Conte: «Rinuncio al concorso»

«Guardi che io conoscevo anche gli altri quattro professori che mi hanno esaminato - ha aggiunto Conte - se uno fa ricerca per anni è impossibile non incontrarsi ai convegni, non scrivere anche delle cose insieme». Secondo il curriculum del premier, dal 2002  Conte ha aperto con il Guido Alpa uno studio legale dedicandosi al diritto civile, al diritto societario e fallimentare. Il nodo è sempre quello stabilito dal Consiglio di Stato: un’eventuale collaborazione, anche non formalizzata, con degli interessi economici comuni farebbe scattare l’incompatibilità di Alpa come esaminatore di Conte. Il resto dell'intervista andrà in onda nella prossima puntata del programma di Italia 1. © RIPRODUZIONE RISERVATA