Roma, First lady accolte in Campidoglio da Gualtieri: «Benvenute nel primo museo pubblico della storia»

La colazione in Sala della Promoteca in Campidoglio

Le "First lady" accolte in Campidoglio dal sindaco Gualtieri: «Benvenute nel primo museo pubblico della storia»
di Camilla Mozzetti
3 Minuti di Lettura
Domenica 31 Ottobre 2021, 14:00 - Ultimo aggiornamento: 1 Novembre, 09:17

Ha dato il benvenuto alle "first lady" nella sala Esedra del Campidoglio. In un corretto e fluente inglese il neo sindaco Roberto Gualtieri - che parla altre quattro lingue tra cui il portoghese e il francese - si è soffermato sul primo museo pubblico della storia, ripercorrendo anche l'azione intrapresa da Papa Sisto IV che nel lontano 1471 restituì, donandole al popolo romano quattro famose sculture tra cui la Lupa Capitolina, simbolo della città.

Dopo il benvenuto le consorti dei capi di Stato, che sono impegnati nella sessione conclusiva dei lavori del G20 alla Nuvola dell'Eur, hanno potuto visitare i Musei Capitolini e la collezione dei Marmi di Torlonia.


Nonostante il tempo, molto meno generoso rispetto alla giornata di ieri, i consorti sono stati ospitati in Terrazza Caffarelli per un caffè mentre la colazione si sta svolgendo in questi minuti nella Sala della Protomoteca. Ad accompagnarle anche in questa seconda giornata, Maria Serenella Cappello, moglie del presidente del Consiglio Mario Draghi.

Video

VIDEO G20, visita ai Musei capitolini: l'accoglienza del sindaco Roberto Gualtieri

Presenti all'evento Emine Erdogan, moglie del presidente turco Recep, Kim Yung-Sook, consorte del presidente della Corea del Sud, Brigitte Macron "first lady" di Francia. Ancora: Denise Nyakeru Tshisekedi, moglie del presidente del Congo, la signora Gomez consorte di Pedro Sanchez, Amelie Derbaudrenghien, moglie del presidente del Consiglio Europeo Charles Michel. A pranzo anche Jill Biden che invece ha saltato insieme alla consorte del presidente dell'Argentina, Fabiola Yáñez la visita ai Musei in mattinana. Con loro anche gli unici due consorti: Heiko von der Leyen, marito di Ursula e Joachim Saurer sposo di Angela Merkel. Assente invece la "first lady" inglese, Carrie Johnson.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA