Frana Amalfi, la Procura apre un fascicolo per disastro colposo

MAT-Italia. Frana Amalfi, la Procura di Salerno apre un fascicolo per disastro colposo
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 3 Febbraio 2021, 18:41

È stata aperta un'inchiesta per disastro colposo sulla frana avvenuta ieri mattina ad Amalfi: la Procura della Repubblica di Salerno ha aperto un fascicolo per stabilire se ci siano o meno delle responsabilità. Già oggi il consulente tecnico, che si occuperà di accertare le cause che hanno provocato il crollo, ha effettuato un sopralluogo insieme ai carabinieri della compagnia di Amalfi. Gli inquirenti indagheranno su tutte le possibili cause che hanno portato allo smottamento che ha colpito la statale 163 Amalfitana.

Non è infatti escluso che l'episodio sia da collegare al fenomeno dell'abusivismo edilizio: negli ultimi anni reati simili sono stati oggetto di particolare attenzione da parte dell'autorità giudiziaria. Solo nel 2019 i carabinieri hanno denunciato 260 persone in stato di libertà, verso cui sono stati eseguiti 39 sequestri penali, con un aumento di controlli e sanzioni del 25% rispetto allo scorso anno.

Amalfi, grossa frana sulla statale: case evacuate. Il sindaco: «Non sappiamo se persone coinvolte»

© RIPRODUZIONE RISERVATA