Festa dei nonni, perché proprio il 2 ottobre? L'Italia domani celebra con più di 400 eventi

Martedì 1 Ottobre 2019
Festa dei nonni, perché proprio il 2 ottobre? L'Italia domani celebra con più di 400 eventi

«Ce li hai 10 euro?», «Hai mangiato?», «Guarda che fa freddo, copriti!», «Quando ero giovane io..». Impossibile non sentir riecheggiare nelle orecchie queste frasi. Quante volte ognuno di noi le ha sentite pronunciare ai propri nonni? Nessuno lo sa con esattezza, troppe. Quello che è sicuro è che chiunque, sentendo queste frasi, nella vita ha provato le stesse emozioni. Fastidio, da piccoli. Tenerezza, da più grandi. E un sorriso sarà scappato a tuti leggendole. 

LEGGI ANCHE Nonna Peppina, simbolo del terremoto, tutte le sue immagini

Sulla scia della festività nata negli Stati Uniti nel 1978 su proposta della casalinga Marian McQuade, madre di 15 figli e nonna di 40 nipoti, è stata istituita anche in Italia la Festa dei Nonni. Il 2 ottobre è la loro giornata, la stessa data in cui ogni anno la Chiesa Cattolica festeggia gli Angeli. Così, dal 2005, anche l'Italia ha deciso di celebrare i propri angeli custodi dai capelli argento. E in Italia ce ne sono tanti. Basti considerare che il Paese è il numero uno al mondo per longevità: quasi 14 milioni di persone sono over 65, di cui 2.2 milioni over 85. Vero che questo incide sull'invecchiamento della popolazione e che i dati sulle nascite non sono esattamente confortanti. Ma, per un giorno, possiamo concentrarci sull'altro lato della medaglia: in molti di noi potranno festeggiare la giornata insieme ai propri nonni.

LEGGI ANCHE Nonna uccide alligatore in Texas

Come? Nel privato, a casa. Oppure con i 400 appuntamenti che invaderanno strade, piazze, scuole e centri per la terza età in tutta Italia. Dalle ore 10 di domani, ad esempio, chi è a Roma potrà andare in Piazza di Spagna dove andranno in scena laboratori artistici e un flash mob per unire tutte le età. Patrocinio dell'Unicef e testimonial di eccezione, il nonno di tutta Italia: Lino Banfi. Istituito anche un Premio nazionale del nonno e della nonna d’Italia, assegnato dal Presidente della Repubblica a dieci nonni. 

LEGGI ANCHE Peppina, la nonna che meritò un decreto, «Mai smettere di sperare, anche a 97 anni»

 

Ultimo aggiornamento: 17:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA