CORONAVIRUS

Fase 2, Torino si risveglia nel traffico. Runner e proprietari di cani al Valentino

Lunedì 4 Maggio 2020
Fase 2, Torino si risveglia nel traffico. Runner e proprietari di cani al Valentino

Fase 2, è particolarmente animata la ripartenza di Torino dopo la fine del lockdown. Runner e proprietari di cani non hanno perso tempo e da subito hanno rimesso piede nel Parco del Valentino, che settimane di chiusura al pubblico hanno trasformato in una foresta lussureggiante. Ma in particolare Torino si è risvegliata nel traffico: stamani le auto sono tornate a sfrecciare in grande quantità per le strade del centro storico in quella che, con l'inizio della Fase 2, è ridiventata l'ora di punta.
 

 

Fase 2, Napoli riapre così: traffico in tangenziale, bus affollati ma metro scorrevole

Torino, quasi tutti i negozi chiusi

A marcare la differenza rispetto all'epoca pre-Coronavirus sono i negozi, che restano chiusi con la sola eccezione dei minimarket e qualche bar e caffetteria che praticano il food delivery. Quasi tutti i passanti, in strada, indossano la mascherina. Che la Fase 2 non sia un «liberi tutti» lo ricordano gli agenti della polizia che, verso piazza Vittorio Veneto, controllano un ragazzo con lo zainetto e gli fanno firmare l'autocertificazione.

Coronavirus Fase 2 diretta, a Roma file in metro, più traffico e passeggeri a Termini
Fase 2: Milano, code alla stazione Centrale e più auto e passeggeri su bus e tram
 

Torino, riapre il mercato di Porta Palazzo

Ultimo aggiornamento: 15:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA