Tenta suicidio sui binari in diretta Facebook, gli amici chiamano lo Polfer e lo salvano

Venerdì 3 Gennaio 2020

Stava annunciando in diretta su Facebook l'intenzione di uccidersi facendosi investire da un treno mentre percorreva i binari, ma qualcuno lo ha visto, sia mentre dalla stazione centrale si allontanava sia sul social, e ha dato l'allarme sventando il progetto suicida. È accaduto poco fa a Barletta dove agenti della polizia ferroviaria sono riusciti a sopraggiungere appena in tempo sui binari, alcune centinaia di metri dalla stazione ferroviaria, per salvare la vita a un ragazzo poco più che 20enne. Pochi secondi dopo è sopraggiunto un treno regionale.

LEGGI ANCHE...> La nuova frontiera social e il pericolo per i più giovani

Fondamentali sono state le segnalazioni giunte alla polizia ferroviaria di Barletta dai passeggeri che si trovavano in stazione che avevano visto il ragazzo allontanarsi e hanno permesso subito agli agenti di intervenire. Contemporaneamente il commissariato di Barletta è stato informato di quanto stava accadendo dalla Questura di Palermo che aveva ricevuto a sua volta una segnalazione da un cittadino che aveva visto la diretta sul social del giovane intenzionato a togliersi la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma