FEMMINICIDIO

Uccide ex moglie e spara al compagno a Nuoro, agente penitenziario preso dopo fuga di sei ore

Domenica 31 Marzo 2019
Donna trovata morta in casa a Nuoro: sospetti sull'ex marito

Ennesimo femminicidio, stavolta a Nuoro, in Sardegna. Un uomo , poco prima delle 17, ha fatto improvvisamente irruzione nella casa dell'ex moglie, che trascorreva un tranquillo pomeriggio domenicale in compagnia del nuovo compagno, e armato di pistola ha fatto fuoco sulla coppia uccidendo lei e ferendo gravemente lui, per poi darsi alla fuga. È stato arrestato solo nella tarda serata.

L'uomo vagava in stato confusionale. È un agente della Polizia Penitenziaria: Ettore Sini, 49 anni, originario di Bono (Sassari). Era ricercato da Carabinieri e Polizia. La vittima dell'ennesimo femminicidio in Italia è una donna di 49 anni, Romina Meloni. Ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale San Francesco di Nuoro, Gabriele Fois, anche lui di 49 anni, compagno della vittima.

Il tragico fatto di sangue è avvenuto poco prima delle 17, in un'abitazione di via Napoli, alla periferia del capoluogo barbaricino. I carabinieri della Compagnia di Nuoro, giunti subito sul posto, sono al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto accaduto e cercare di capire il motivo per cui l'uomo sia arrivato di sorpresa in casa della donna e abbia fatto fuoco su di lei e sul nuovo compagno. I due avevano una relazione da poco meno di un anno. 

Secondo una prima ricostruzione, sarebbero stati i vicini di casa a chiamare il 112 dopo aver sentito delle urla nell'abitazione della donna e subito dopo degli spari da arma da fuoco. Ma quando le forze dell'ordine sono arrivate sul posto insieme con il personale medico del 118, per la donna non c'era più niente da fare. I medici hanno tentato di rianimarla ma la 49enne era già morta. Era in condizioni gravissime, invece, l'attuale compagno della donna, ridotto in fin di vita dai colpi di pistola dell'agente di Polizia penitenziaria che, dopo aver sparato alla coppia, è fuggito in auto facendo perdere subito le sue tracce. 

Ultimo aggiornamento: 23:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze studio all’estero: «Ciaone» e zero contatti

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma