Investita sulle strisce pedonali da un monopattino elettrico: donna di 51 anni in coma a Milano

Milano, investita sulle strisce pedonali da un monopattino elettrico: donna di 51 anni in coma
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 19 Maggio 2021, 12:05

Stava attraversando le strisce pedonali, quando un uomo alla guida di un monopattino elettrico l'ha investita. Grave incidente a Milano avvenuto mercoledì 18 maggio verso le 19.30. Quando la polizia locale è intervenuta sul luogo dell'incidente con diverse pattuglie per procedere a tutti i rilievi. Ora la donna di 51 anni è in coma e si trova ricoverata all'ospedale San Raffaele

Morgan cade con il monopattino e si rompe due costole. L'aiuto arriva dai social

La dinamica - Lo scontro è accaduto all'incrocio tra via Salvatore Pianell e viale Giovanni Suzzani, quartiere Prato Cenenaro, zona nord del capoluogo lombardo. Mentre attraversava le strisce pedonali, una cittadina filippina residente a Milano è stata centrata da un monopattino. A guidarlo un uomo di 47 dello Sri Lanka, che si è subito fermato e ha prestato soccorso alla donna.

Sicurezza stradale: al via sensibilizzazione giovani su uso monopattini

Il trauma cranico - Dopo l'impatto con il monopattino, la signora è caduta a terra e ha sbattuto la testa. Trauma cranico, come riportato dalla centrale operativa dell'Azienda regionale emergenza. La 51enne è stata trasportata in ambulanza con codice rosso. Ed è stata anche intubata durante il tragitto. Le sue condizioni restano gravissime. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA