Dolori al petto mentre è in palestra, muore a 39 anni

Sabato 11 Maggio 2019
Dolori al petto mentre è in palestra, muore a 39 anni

Si è sentito male all’improvviso nella palestra che frequentava. E si è accasciato sul pavimento. Quel malore, purtroppo, non gli ha dato scampo. Uccidendolo a soli 39 anni. La tragedia è avvenuta in serata in una struttura di Carosino, in provincia di Taranto, nella quale l’allarme è scattato intorno alle 18. G.S., molto conosciuto e apprezzato in paese anche per il suo impegno in politica, ieri sera ha fatto ingresso in quella palestra della cittadina. Mentre era all’interno ha accusato un malore. Si è accasciato sul pavimento lamentando dolori al petto.

Giovane colto da un ictus in palestra, disposta l'autopsia sulla salma di Leonardo

Titolare di una palestra stroncato da malore a 42 anni: donati gli organi

I presenti hanno subito tentato di soccorrerlo. Immediatamente è stato chiesto l’intervento del 118 e sul posto è piombata una ambulanza oltre alle pattuglie dei carabinieri partite dalla compagnia di Martina Franca e dalla vicina San Giorgio Jonico.

I sanitari dell’equipe di pronto intervento al loro arrivo hanno cercato disperatamente di rianimare lo sfortunato 39enne. Per lui, purtroppo, ogni sforzo è risultato vano. Il cuore dell’uomo ha smesso di battere per la disperazione di familiari e conoscenti che sono accorsi sul posto. 
 

Ultimo aggiornamento: 12 Maggio, 09:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani