Distrugge a sprangate auto della polizia e tira pietre ai carabinieri a Chioggia: arrestato

Distrugge a sprangate auto della polizia e tira pietre ai carabinieri a Chioggia: arrestato
di Marco De Risi
1 Minuto di Lettura
Domenica 8 Dicembre 2019, 14:30 - Ultimo aggiornamento: 14:32

Alta tensione ieri a Chioggia, in provincia di Venezia:  alcuni equipaggi di polizia e carabinieri sono stati costretti a fermare un giovane che aveva distrutto prima il proprio appartamento, gettando anche suppellettili dalla finestra, e poi aveva pesantemente danneggiato un'auto della polizia colpendola con una spranga e delle pietre. Pietre che sono state tirate anche anche ad agenti e militari costretti infine a bloccare il giovane, forse armato anche di coltello, con lo spray urticante e quindi, di fronte alla sua reazione, con alcune manganellate prima di riuscire infine ad ammanettarlo davanti ad alcuni residenti scesi in strada richiamati dal pandemonio. I video della scena sono stati diffusi dalla pagina Facebook "Noi poliziotti per sempre".
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA