Sposa la donna della sua vita, poi Diego muore poche ore dopo

Mercoledì 16 Gennaio 2019
L'ospedale di San Severino Marche
Il sospirato «sì» poche ore prima di dirsi addio. Si ripete, a distanza di qualche anno, all’Hospice di San Severino, una profonda storia d’amore suggellata dall’unione di fronte a Dio a breve distanza dall’arrivederci terreno. Questa volta sono stati protagonisti Diego Turi, 43enne di Tricase, un comune in provincia di Lecce poco più grande di San Severino nella cui struttura ospedaliera del Bartolomeo Eustachio si è vissuta la struggente storia, e la quarantenne piorachese Annalisa Talpacci.

  Ultimo aggiornamento: 10:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA