Pavia, diciottenne accoltella la madre dopo una lita poi si taglia la gola

Giovedì 6 Dicembre 2018
Prima ha accoltellato la madre e poi si è conficcato il coltello più volte in diversi punti del collo. È quanto avvenuto la notte scorsa in un appartamento di Broni, nel Pavese, al culmine di una lite. Il figlio, di 18 anni, è in condizioni gravissime nel reparto di Rianimazione del Policlinico San Matteo di Pavia, stesso ospedale dove si trova la madre, di 43 anni, che è in gravi condizioni ma che non sarebbe in pericolo di vita. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Quelle prime uscite dei figli e i genitori fantasmi della notte

di Raffaella Troili