Crolla tetto nel Varesotto, l'urlo disperato del bimbo che si è salvato: «Mamma dove sei?»

Mercoledì 24 Giugno 2020

«Mamma dove sei?», gridava il bimbo di 9 anni mentre dall'altra padre della strada la mamma e i suoi due fratellini erano appena stati inghiottiti dalle macerie dell'edificio crollato ad Albizzate, in provincia di Varese. Una scena straziante a detta dei tanti testimoni che hanno assistito alla tragedia che ha coinvolto un'intera famiglia marocchina. La mamma di 38 anni e i suoi due figli di 15 mesi e 5 anni sono morti mentre passeggiavano per strada, mentre l'altro bimbo di 9 anni che era con il papà si è salvato.

Crolla tetto di una palazzina nel Varesotto: morti mamma e 2 figli, schiacciati da macerie mentre camminano per strada

«Piangeva e voleva la mamma. Ho cercato di calmarlo», racconta la dipendente del Crai che ha soccorso il bambino che si è salvato dal crollo del cornicione di un tetto per 73 metri di lunghezza. Ha ancora il «gran boato» nelle orecchie mentre racconta quegli attimi concitati. «Siamo usciti subito dal supermercato. È stata come un'esplosione». Davanti agli occhi si è trovata la devastazione: le macerie del tetto, una donna ferita, i due bimbi e la mamma morti e dall'altro lato della strada il fratello in lacrime.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA