COVID

Covid, uomo positivo muore durante il soccorso per una crisi respiratoria: procura apre un'inchiesta

Domenica 20 Settembre 2020
Covid, uomo positivo muore durante il soccorso per una crisi respiratoria: procura apre un'inchiesta

Rimane un mistero la morte di un 66enne nuorese in Sardegna. Un 65enne, positivo al covid 19, è morto intorno alle 23 di ieri, mentre veniva soccorso dall'ambulanza del 118, probabilmente per una crisi respiratoria. La notiza è stata anticipata dall'Unione Sarda e confermata all'Ansa dagli inquirenti.

Covid, nella Rsa di Foggia muore un paziente di 40 anni: dieci i contagiati, tamponi per 80 persone
Coronavirus: altre cinque persone positive nel Reatino e due guariti

L'uomo si trovava in quarantena nella sua casa di Seui, poi la sua situazione si è aggravata fino all'intervento del 118. Per il paziente, però, non c'è stato nulla da fare. Sul fatto indagano i carabinieri della stazione di Seui diretti dai colleghi della Compagnia di Isili intervenuti sul posto. Il fatto è ora al vaglio della Procura di Lanusei.

Ultimo aggiornamento: 12:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA