COVID

Covid, Spirlì: «Gino Strada? In Calabria non abbiamo bisogno di missionari africani»

Mercoledì 11 Novembre 2020
4

«Non abbiamo bisogno di missionari africani». E' la replica del presidente della Regione Calabria Nino Spirlì a chi gli chiede un commento sull'ipotesi del coinvolgimento di Gino Strada, il fondatore di Emergency, nella struttura commissariale della sanità calabrese. «Ma cosa c'entra Gino Strada - incalza il presidente facente funzione della Regione Calabria Spirlì intervistato a Tagada su La7 - La Calabria è una regione dell'Italia, non abbiamo bisogno di medici missionari africani, non ne abbiamo necessità».

Caos Calabria, Conte chiama Gino Strada dopo il pasticcio commissari

La Calabria rimane zona rossa

Calabria, Cotticelli si difende: «In quell'intervista non ero io. Mi hanno drogato? Non lo so»

Continua Spirlì: «Abbiamo bisogno che in Calabria, dove ci sono fior di professori, si cerchi qui chi si deve occupare della sanità calabrese. Non abbiamo bisogno di essere schiavizzati nella nostra sanità. Ora basta, è una vergogna a cui il governo deve mettere fine. Non abbiamo bisogno di geni che vengono dalle altre parti del mondo men che meno del professore Strada». 

Ultimo aggiornamento: 20:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche