CORONAVIRUS

Coronavirus: nessun nuovo contagio a Vo' Euganeo, la cittadina del primo morto italiano

Sabato 14 Marzo 2020

Nessun nuovo positivo al coronavirus a Vo' Euganeo, dove era stata registrata la prima vittima veneta, il 67enne Adriano Trevisan. Ora la cittadina padovana, prima zona rossa insieme a Codogno, ha imboccato decisamente la strada della guarigione. «Abbiamo applicato la quarantena - racconta all'ANSA il sindaco Giuliano Martini - con grande senso di responsabilità e fatto due screening a cui ha aderito il 95% della popolazione». La località euganea era uscita dall'isolamento domenica scorsa.

Coronavirus, il viceministro all'Istruzione Anna Ascani è positiva
Coronavirus a Napoli, Anna: «La febbre, poi l’affanno: così ho perso mio marito»
 

 

Ultimo aggiornamento: 15:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA