CORONAVIRUS

Coronavirus, in Toscana salgono a 1.269 le persone in isolamento: a Firenze contagiata neonata di 45 giorni

Venerdì 6 Marzo 2020
Coronavirus, in Toscana salgono a 1.269 le persone in isolamento: a Firenze contagiata neonata di 45 giorni

In Toscana dal monitoraggio giornaliero sono 1.269 le persone in isolamento domiciliare, di cui 563 prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl. Sono 365 persone nella Asl centro (Firenze - Empoli - Prato - Pistoia), 21 persone nella Asl nord ovest (Lucca - Massa Carrara - Pisa - Livorno) e 107 nella sud est (Arezzo - Siena - Grosseto). Lo ha reso noto la Regione.  Dall'ultimo monitoraggio di ieri sono 18 (+29,5% sempre rispetto a ieri) i nuovi tamponi risultati positivi al test per Coronavirus eseguiti nei laboratori di virologia e microbiologia delle tre aziende ospedaliero universitarie della Toscana: 3 a Careggi (tutti da Firenze come provincia di segnalazione), 11 nel laboratorio di Pisa (3 da Pisa, 2 da Livorno, 2 da Lucca, 4 da Massa Carrara), 4 nel laboratorio di Siena (2 da Arezzo, 2 da Siena). I dati sono stati trasmessi al Ministero della salute. 

C'è anche una bambina di 45 giorni tra gli ultimi casi risultati positivi al tampone per la ricerca del coronavirus Covid-19. Da quanto si apprende, la neonata, che presenterebbe sintomi simil influenzali, proviene da Massa (Massa Carrara) ed è stata ricoverata ieri sera all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove è stato predisposto per lei un percorso protetto. La piccola è stabile e le sue condizioni non destano preoccupazioni: è quanto si apprende da fonti sanitarie.

Ad Arezzo una maestra è risultata positiva al coronavirus Covid-19 e per questo motivo 112 alunni sono stati messi in isolamento domiciliare. La notizia della positività al tampone dell'insegnante, una donna di 51 anni, le cui condizioni sono considerate stabili ed è in isolamento domiciliare, circolava dalla mattina di ieri ed è stata confermata ieri sera. I genitori dei bambini della scuola elementare in cui insegna la 51enne erano già stati avvertiti dal preside, a sua volta informato dell'esito del tampone dall'Asl Toscana sud est. Nel tardo pomeriggio, poi, la conferma è arrivata dalla Regione Toscana, e il sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, ha annunciato il provvedimento di quarantena per gli alunni. Ad Arezzo e provincia sono fino a oggi quattro i casi positivi al coronavirus: oltre all'insegnante, un 43enne di Castelfranco Piandiscò, come la donna in isolamento domiciliare, un 64enne di Poppi ora in terapia intensiva e la sua compagna ricoverata anche lei.
 

Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 12:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA