CORONAVIRUS

Coronavirus, le misure anti-crisi per tasse, bollette e mutui. La guida suddivisa per le tre zone

Lunedì 2 Marzo 2020 di Diodato Pirone
Scorcio di una fabbrica

La Fim-Cisl nazionale, sindacato dei metalmeccanici, ha diffuso in queste ore un utile guida ai principali provvedimenti presi dal governo nei giorni scorsi per fronteggiare le conseguenze economiche del Covid 19. Si tratta di un sintetico riassunto per punti suddiviso per le zone rosse, cioè gli 11 comuni della Lombardia del Sud e del padovano dai quali non si può entrare né uscire, le Zone gialle (essenzialmente Lombardia, Veneto ed Emilia) e il resto d'Italia.

Zone rosse
1) Sospesione di tutti i pagamenti: imposte, cartelle esattoriali, bollette, premi assicurativi, rate mutui agevolati, contributi previdenziali e assistenziali dovuti dai datori di lavoro.
2) Cassa integrazione in deroga sia per aziende che possono già usufruire di CIG e Fondo Integrazione Salariale sia per quelle che a legislazione vigente non possono beneficiarne. 
3) Un’indennità di 500 euro al mese per i lavoratori autonomi e professionisti 
 

Zone gialle
o Cassa integrazione in deroga per aziende sotto 15 dipendenti 
o Potenziamento del fondo di garanzia crediti PMI, con la possibilità di estenderlo con Decreto MISE-Mef anche oltre la zona rossa, in zone contigue o per filiere specifiche. 
o Fondo per la concessione di mutui a tasso zero, in favore degli agricoltori.
o Assunzione del personale delle imprese di pulizia impossibilitato a lavorare presso gli istituti scolastici e gli enti pubblici.
o Riconoscimento della validità dell’anno scolastico anche nel caso di mancato raggiungimento dei 200 giorni di lezione previsti dalla legge vigente.

Tutta Italia
Semplificazione dello smart work (lavoro da casa) senza accordi sindacali per 6 mesi, nel pubblico e nel privato
• Estesione del fondo Gasparrini (sospensione 18 mesi di mutui acquisto prima casa) ai casi di cassa integrazione. 
• Potenziamento fondo Simest per sostenere le imprese esportatrici. 
• Sospeso il decurtamento della retribuzione dei dipendenti pubblici in caso di malattia (assimilando la quarantena all’assenza per malattia).
Aziende del settore turismo, sospensione dei versamenti dei contributi previdenziali e delle ritenute fiscali
• I viaggi cancellati possono essere rimborsati con un voucher di pari importo.

Coronavirus, Salvini: «Manovra da 3,6 mld? Con meno di 50 non si fa nulla»
Coronavirus, OCSE: economia mondiale a rischio, Italia nel 2020 crescita zero
 

Ultimo aggiornamento: 15:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA