CORONAVIRUS

Coronavirus, fake news sulle scuole chiuse. Azzolina: «Ora basta è da irresponsabili creare falsi allarmismi»

Martedì 25 Febbraio 2020

La Polizia di Stato ha segnalato la diffusione sui social media di molti messaggi falsi, le cosiddette fake news, che generano allarme ingiustificato, tra cui quella di una presunta disposizione di chiusura di tutte le scuole d'Italia a causa dell'emergenza coronavirus». Lo rende noto il Viminale. A questo proposito, la Polizia invita i cittadini a «non condividere eventuali messaggi di allarme ricevuti e segnalarli tramite il sito https://www.commissariatodips.it». Anche il ministro dell'Istruzione è intervenuta sulla questione. «Sono costretta a ripeterlo: in questa fase alimentare false notizie sulla chiusura delle scuole è da irresponsabili» ha scritto Lucia Azzolina in un tweet che il premier Conte ha ritwittato. «Le decisioni vengono prese e comunicate dalle autorità competenti - aggiunge - Il consiglio è questo: ascoltare solo le fonti ufficiali».
«Le notizie che stanno circolando riguardo alla presunta chiusura delle scuole e al divieto di manifestazioni pubbliche nel Lazio sono completamente prive di fondamento. Invitiamo tutti ad arginare fake news che alimentano solo insicurezza nella popolazione». Lo scrive in un tweet la Regione Lazio.

 

Ultimo aggiornamento: 12:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche