Coronavirus, Stefano Patuanelli in autoisolamento al Mise dopo l'incontro con assessore lombardo positivo

Coronavirus, Stefano Patuanelli in autoisolamento al Mise dopo l'incontro con assessore lombardo positivo
2 Minuti di Lettura

Isolamento volontario per il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli. Il tampone  per il coronavirus ha dato esito negativo, ma, a quanto apprende l'Adnkronos da fonti autorevoli, Patuanelli è in auto-isolamento al Mise. La misura, del tutto precauzionale, si è resa necessaria dopo l'incontro, risalente al 25 febbraio scorso, con l'assessore lombardo Alessandro Mattinzoli, risultato positivo al Covid-19.

Coronavirus, la moglie del poliziotto di Pomezia contagiato: «Raccolse denunce da cinesi»
Coronavirus a Roma, donna positiva al Campus Bio-Medico: trasferita allo Spallanzani con febbre e polmonite. Ricoverati 56 pazienti

Patuanelli, viene spiegato, era stato l'unico ad avere avuto un incontro diretto e di oltre 15 minuti con l'assessore allo Sviluppo economico, nella sala degli arazzi del dicastero. Da qui la decisione, in pieno rispetto con le misure decise dal governo, di autoisolamento, solo per Patuanelli, visto che è l'unico al Mise ad aver avuto un incontro ravvicinato con Mattinzoli. Il ministro sta bene e sta lavorando a pieno regime, ma tiene le sue riunioni in conference call, tanto che oggi non è a Palazzo Chigi dove si stanno decidendo le misure sanitarie di contenimento del Covid-19.

Mercoledì 4 Marzo 2020, 13:58 - Ultimo aggiornamento: 14:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA