CORONAVIRUS

Coronavirus Lombardia: oggi 1.455 positivi in più, 351 i morti. Gallera: «Crescita arrestata, ospedali iniziano a respirare»

Venerdì 3 Aprile 2020
Coronavirus Lombardia: oggi 1.455 positivi in più, 351 i morti. Gallera: «I nostri ospedali stanno iniziando a respirare»

​Coronavirus Lombardia: è l'assessore alla Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera a confermare che oggi ci sono 1.455 postivi in più rispetto a ieri in tutta la regione, con 351 mortiI dati del coronavirus in Lombardia oggi sono «positivi e confortanti». Lo sottolinea l'assessore al Welfare, Giulio Gallera, in diretta Facebook. «Si è stabilizzata la crescita, ed è la stessa cosa che ascoltiamo dagli ospedali, c'è una riduzione lieve ma costante. I nostri ospedali stanno iniziando a respirare», afferma ancora.

Giulio Gallera: «A Milano 10.391 contagiati, +287 rispetto a ieri». A Milano sono 10.391 i contagiati dal Coronavirus: lo ha detto l'assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera su Facebook, spiegando che ci sono stati ieri 387 nuovi positivi. Di questi in città sono stati 166 (per un totale di 4184). La crescita è stata di 257 unità a Brescia, dove i contagiati ora sono 9.014 mentre a Bergamo sono stati 144 (in tutto 9315). Il numero minore di nuovi contagiati si è verificato a Sondro (20) e a Lodi con 25 casi.
 

Fontana: «Arrivata dall'Iss la certificazione per le nostre mascherine». «Anche per le tante insistenze che abbiamo rivolto all'Iss oggi è arrivata la certificazione alle nostre mascherine: da oggi potremo aiutare a distribuirle». Lo ha annunciato il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, durante la diretta Facebook.
 

Ultimo aggiornamento: 18:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani