CORONAVIRUS

Coronavirus Lombardia, Sala: «Mobilità ieri al 38%, mai dato così alto dal 20 marzo»

Sabato 4 Aprile 2020
1
Coronavirus Lombardia, Sala: «Mobilità ieri al 38%, mai dato così alto dal 20 marzo»

Coronavirus, in Lombardia salgono gli spostamenti delle persone all'interno della regione nonostante le limitazioni imposte dai decreti del governo, e il dato viene sottolineato dal vicepresidente della Regione Sala: «Mobilità ieri al 38%, mai dato così alto dal 20 marzo», con i dati che si traducono negli spostamenti di decine di migliaia di persone.

Coronavirus, Sala: «Non giochiamo a guardia e ladri, state a casa»

Coronavirus, da Brignone a Zaytsev, il “grazie” degli assi azzurri: «Oggi gli eroi sono i camici bianchi»

«La mobilità ieri purtroppo era al 38%, non avevamo un dato così alto dal 20 di marzo, quindi la mobilità questa settimana è salita di più di 2 punti, che in Regione Lombardiavogliono dire decine di migliaia di persone». Lo ha detto a Sky Tg24 il vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala. «Vediamo che la mattina la mobilità sale gradualmente - ha sottolineato - e a mezzogiorno ha il picco che si mantiene fino alle 16 e poi scende gradualmente. Possiamo, quindi, escludere che parte di quelle persone vanno a lavorare, perché dalle 12 alle 16 è chiaro che è una mobilità che riguarda anche persone comuni».

 

 

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA