CORONAVIRUS

Coronavirus, autorizzati in Italia i farmaci antimalarici

Venerdì 27 Marzo 2020
2
Coronavirus, autorizzati in Italia gli antimalarici

Autorizzati in Italia i farmaci antimalarici a base di clorochina e idrossiclorochina: sono a totale carico del Servizio Sanitario Nazionale per il trattamento dei pazienti affetti da infezione da Sars-CoV2 (coronavirus). Si legge nella Gazzetta Ufficiale. Autorizzate inoltre per lo stesso uso le combinazioni dei farmaci anti-Aids lopinavir/ritonavir, danuravir/cobicistat, darunavir, ritonavir, anche queste a totale carico del Servizio Sanitario Nazionale.

Coronavirus, il Four Seasons di New York gratis per medici e infermieri

Coronavirus, nuovo tampone per il Papa (negativo): controlli anche per gli ospiti di Santa Marta

Nei giorni scorsi l'Agenzia italiana del farmaco aveva reso disponibile in Italia, fuori indicazione autorizzata, per i malati di Covid-19 l'associazione di due farmaci, il Lopinavir/Ritonavir una combinazione a dosi fissa utilizzata e autorizzata per il trattamento dell'infezioni da Hiv, in sostanza un antiretrovirale. Un farmaco per uso ospedaliero ma che può essere utilizzato anche a casa.
 

 

Ultimo aggiornamento: 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA