CORONAVIRUS

Coronavirus, spostati di un mese gli esami di abilitazione professionali e i tirocini all'Università. Ecco le nuove date

Domenica 26 Aprile 2020
Coronavirus, spostati di un mese gli esami di abilitazione professionali e i tirocini all'Università. Ecco le nuove date

Spostamento di un mese per gli esami di abilitazione professionale e tirocini all'Università. A causa dell'epidemia di Coronavirus la data della prima sessione è stata infatti  spostata dal 16 giugno al 16 luglio e per i tirocini dal 22 giugno al 24 luglio. Lo stabilisce con un provvedimento il ministro dell' Università, Gaetano Manfredi, anche se il testo, per essere operativo, deve essere validato come da prassi alla Corte dei Conti. La data di presentazione delle domande è spostata al 22 maggio al 22 giugno.

LEGGI ANCHE Coronavirus, nuovo Dpcm fase 2

In particolare il provvedimento riguarda l'abilitazione all'esercizio delle professioni di Odontoiatra, Farmacista, Veterinario, Tecnologo Alimentare, Commercialista ed Esperto contabile, Chimico, Ingegnere, Architetto, psicologo, Geologo, Agronomo, Assistente sociale e altri.

Come sempre le attività di tirocinio devono essere svolte all'interno del percorso di studio o successivamente ad esso e possono essere espletate in modalità a distanza ma sempre perseguendo gli obiettivi e le finalità previsti. Il provvedimento riguarda le abilitazioni a tutte le professioni non disciplinate da altri ministeri - ma non per Medicina per la quale è stata da poco prevista la laurea abilitante - nè per Giurisprudenza, per esempio. Il ministro Manfredi ha accennato nei giorni scorsi in commissione Istruzione al Senato alla possibilità, che si sta esaminando per il futuro, di rendere abilitanti alcune lauree, oltre a quella di Medicina, come quella in Farmacia.

Ultimo aggiornamento: 19:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA