Virus, a Capri mascherina anche all'aperto obbligatoria nei weekend

Capri, mascherina anche all'aperto obbligatoria nei weekend
2 Minuti di Lettura
Martedì 21 Luglio 2020, 14:46 - Ultimo aggiornamento: 18:09

Coronavirus. Anche a Capri arriva l'obbligo di mascherina all'aperto. Con l'avvio della stagione estiva e il progressivo aumento dei turisti che approdano sull'isola, il Comune, con un'ordinanza firmata dal sindaco Marino Lembo, ha imposto l'obbligatorietà del dispositivo di protezione personale anche all'aperto nei finesettimana. Dopo l’SoS lanciato domenica sera dal sindaco per la richiesta di aumento degli organici delle forze dell’ordine al fine di tutelare il territorio e rendere l’isola azzurra più sicura, oggi è giunto il provvedimento annunciato ed anticipato da alcuni quotidiani.

LEGGI ANCHE Mascherina all'aperto, da oggi lo stop in Lombardia: basta mantenere la distanza di un metro e portarla con sé

Lazio, obbligo mascherina in zone movida: in arrivo ordinanza della Regione

Attualmente le forze in campo sull’isola (polizia, carabinieri, guardia della finanza) non arrivano a cento unità; da qui la richiesta di supporto alle istituzioni almeno nel fine settimana anche per contenere i turisti che stazionano all’esterno di locali notturni, ristoranti, bar e nella celebre piazzetta. L’obbligo di mascherine all’aperto resterò in vigore fino al 31 luglio, nei periodi di maggiore afflusso turistico e nelle strade del centro storico, in piazzetta, nelle vie dello shopping e dello struscio notturno, nei giorni di venerdì, sabato e domenica, dalle ore 18 alle ore 4.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA