CORONAVIRUS

Coronavirus, Boccadasse e Abetone prese d'assalto. Toti: «Così non va»

Domenica 8 Marzo 2020
1
​Coronavirus, Boccadasse e Abetone prese d'assalto. Toti: «Così non va»

La spiaggia di Boccadasse (Genova) piena di persone, famiglie e turisti: e il governatore Toti condanna l'episodio. «Ragazzi, così non va! Si possono prendere tutti i provvedimenti che si vogliono, ma il primo provvedimento è usare la testa e il buonsenso. Se si chiude tutto e poi ci si ammassa in giro, cosa cambia? Mentre medici, infermieri, operatori e volontari combattono contro il virus e ci dicono di non uscire di casa, che fate? Aspettate che capiti a voi, a un vostro amico o un parente per rendervi conto che è un'emergenza che riguarda tutti? Su dài! Stiamo lavorando per limitare gli arrivi da fuori Liguria, per quello che ormai si può limitare, ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte: cominciamo a comportarci bene!», scrive su Facebook. E non solo. Anche le piste dell'Abetone (provincia di Pistoia) sono prese d'assalto. 

LEGGI ANCHE --> Coronavirus, direttive Viminale a Prefetti per controllo aree

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani