CORONAVIRUS

Coronavirus, a Bergamo per la prima volta più dimessi che ricoverati in ospedale

Venerdì 3 Aprile 2020
Coronavirus, a Bergamo per la prima volta più dimessi che ricoverati in ospedale

Per la prima volta i numeri sono buoni. Ieri sono state 26 le persone che hanno lasciato l'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e 20 i nuovi ricoveri. È la prima volta dall'inizio dell'emergenza coronavirus. A riportare il dato è L'Eco di Bergamo che registra anche una diminuzione delle pagine dei necrologi: sette, mentre nei giorni scorsi erano arrivate anche ad essere una dozzina. «È un segnale - ha spiegato il direttore sanitario dell'ospedale Fabio Pezzoli che ha commentato il dato degli accessi e delle dimissioni - ma la guardia deve restare alta».

Coronavirus in Lombardia, in calo crescita a Milano, Bergamo e Brescia

Coronavirus Brescia, il sindaco: «Più morti di quelli ufficiali: bisognava chiudere subito tutto»

Ultimo aggiornamento: 11:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA