MATTEO SALVINI

Migranti, Mediterranea: confiscata nave Alex

Lunedì 8 Luglio 2019
6
​Migranti, Mediterranea: confiscata nave Alex

Oltre al sequestro amministrativo, è stata anche disposta la confisca di «Alex» , la nave dell'Ong Mediterranea che sabato scorso ha attraccato a Lampedusa nonostante l'alt della Gdf. Lo ha reso noto la stessa Ong.

Lampedusa, secondo sbarco in poche ore: arrivata un'altra imbarcazione con 19 migranti

«Questa mattina la Gdf ha contestato una seconda violazione del Decreto sicurezza bis: un ingresso accidentale di Alex nelle acque territoriali che sarebbe avvenuto venerdì mattina», scrive Mediterranea in un tweet, sostenendo che si tratta di un «pretesto del tutto illegittimo». «Se pensano di fermare così Mediterranea si illudono di grosso: stiamo già preparando i ricorsi e con il sostegno di tutti voi torneremo presto in mare».

«Spero che stavolta ci sia un giudice che condanna questo comandante», ha detto Salvini, commentando l'iscrizione nel registro degli indagati del capo missione della barca Alex della Ong Mediterranea, Tommaso Stella (che ha ricevuto i complimenti del velista Giovanni Soldini per aver salvato i migranti). «Combatto per un Paese rispettato e rispettoso - aggiunge alla festa della Lega di Fubine, nell'Alessandrino -, ma siamo all'assurdo che la signorina (Carola Rakete, ndr) che doveva essere denunciata adesso denuncia il ministro dell'Interno. Che Paese è quello dove l'immigrazione clandestina sembra non essere un reato. Gli scafisti con i soldi di questi viaggi ci comprano la droga, e io gli spacciatori di droga non li voglio aiutare». Salvini intanto ha «convocato al Viminale alle 17 il comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica».

Ultimo aggiornamento: 19:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma