Scopre che la moglie ha l’amante, i carabinieri gli tolgono la pistola

Giovedì 11 Aprile 2019
Carabiniere scopre che la moglie ha l’amante, l'Arma gli toglie la pistola

CIVITANOVA - Scopre sul telefono cellulare della moglie i messaggi scambiati con l’amante di lei. La mattina dopo non si presenta al lavoro e la donna, preoccupata che il marito potesse essere andato dall’amante, chiama i carabinieri. A far impensierire la donna anche il fatto che suo marito tiene in casa una pistola. Temeva il peggio e ha pensato bene di rivolgersi ai carabinieri. In realtà l'uomo non aveva nessuna intenzione di vendicarsi, ma non si era presentato al lavoro soltanto perché ancora provato e scosso per quanto accaduto la sera prima. Questo è ciò che ha riferito ai militari dell’Arma. Vista la situazione, comunque, i carabinieri hanno deciso di sequestrare l’arma che l’uomo teneva in casa.

Scopre il marito a letto con un'altra: rissa in una camera d'albergo
 

Ultimo aggiornamento: 15:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma