​Cittadinanza per merito, ecco che cosa prevede la legge

Martedì 26 Marzo 2019

La cittadinanza italiana può essere concessa a uno straniero anche quando questi «abbia reso eminenti servizi all'Italia, ovvero quando ricorra un eccezionale interesse dello Stato». Lo prevede l'articolo 9 (comma 2) della legge 91 del 1992 cui fa capo la disciplina in materia di cittadinanza. È questa la fattispecie che ricorrerebbe nel caso, ad esempio, di Rami Shehaha e Adam El Hamami, i due ragazzini (di origine egiziana il primo, marocchina il secondo, entrambi nati in Italia) che hanno dato l'allarme ai carabinieri a bordo del bus dirottato a San Donato Milanese. La concessione della cittadinanza per merito avviene con «decreto del presidente della Repubblica, sentito il Consiglio di Stato e previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro dell'Interno, di concerto con il ministro degli Affari esteri».

Rami, Salvini: sì alla cittadinanza, è come fosse mio figlio. E ora la chiede anche Adam
Rami: «Voglio la cittadinanza». Ma Salvini: «Ad oggi nessun elemento»

Nel caso di Rami e Adam si tratterebbe del primo caso di concessione della cittadinanza per «eminenti servizi all'Italia» a minorenni. L'unico precedente - che però non si è concretizzato - risale allo scorso anno ed ha riguardato il piccolo Alfie Evans, affetto da una grave malattia, cui è stata concessa per consentirgli di essere trasferito per cure in Italia: il bimbo è però morto subito dopo nella sua stanza d'ospedale a Liverpool. La cittadinanza ad un minore porrebbe il problema del rapporto giuridico con i genitori che non hanno la cittadinanza italiana. I tecnici hanno ragionato anche sulla possibilità di estendere al nucleo familiare la cittadinanza nel caso dei ragazzini del bus, ma i precedenti penali di un componente hanno bloccato l'ipotesi. La strada che verrebbe seguita sembra pertanto quella di limitare la concessione al solo minorenne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Botte per buttare i sacchetti e le dispute rabbiose sul web

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma