Casa esplode a Greve in Chianti, due morti e un disperso: si scava fra le macerie

Casa esplode a Greve in Chianti, due morti e un disperso: si scava fra le macerie
1 Minuto di Lettura
Giovedì 20 Maggio 2021, 10:40 - Ultimo aggiornamento: 16:36

Due cadaveri sono stati trovati e ora si cercano un'altra persona con poche speranze di trovarla viva. Corsa contro il tempo per rimuovere le macerie di una casa a Greve in Chianti (Firenze) distrutta da un'esplosione.  I vigili del fuoco del comando di Firenze sono intervenuti in località Borgo di Dudda, per l'incendio e l' esplosione di una abitazione che ha causato il crollo della casa stessa. 

Esplode la bombola e crolla la villetta: salvato dalla lavatrice

I tre si sarebbero recati a Borgo di Dudda dopo aver ricevuto una segnalazione dai vicini di un forte odore di gas. La casa crollata è un immobile a due piani.

Nella casa c'era un uomo e una donna di 59 anni, conviventi, e l'ex marito di lei, di 54 anni. I primi due cadaveri trovati sono quelli degli uomini. I tre, tutti residenti a Prato, questa mattina si erano recati insieme nell'abitazione. L'esplosione in base alle prime verifiche sarebbe stata originata da un malfunzionamento dell'impianto a gpl situato al primo piano dello stabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA