Mafia, a Cerignola ok allo scioglimento del Consiglio comunale

Giovedì 10 Ottobre 2019
Mafia, a Cerignola ok allo scioglimento del Consiglio comunale
Mafia, a Cerignola, in provincia di Foggia, ok allo scioglimento del Consiglio comunale. «Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell'interno Luciana Lamorgese, a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali, a norma dell'articolo 143 del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, ha deliberato lo scioglimento per diciotto mesi del Consiglio comunale di Cerignola (Foggia) e il contestuale affidamento dell'amministrazione dell'ente a una commissione di gestione straordinaria». Lo rende noto il comunicato del Cdm.

Ultimo aggiornamento: 23:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma