Cerca il cane fuggito per i botti, trova un portafogli con i soldi e lo restituisce

Venerdì 3 Gennaio 2020
Cerca il cane fuggito per i botti, trova un portafogli con i soldi e lo restituisce

Va in cerca del cane fuggito per la paura dei botti di Capodanno, trova un portafogli e lo restituisce al legittimo proprietario. Bel gesto di civiltà quello compiuto da un giovane marottese che l’altra mattina insieme alla moglie era a passeggio alla ricerca del proprio cane da caccia nella zona di viale dell’Artigianato alla periferia di Mondolfo, un comune italiano di 14 351 abitanti situato nella provincia di Pesaro e Urbino, nelle Marche .

Trova portafoglio con 1800 euro sul treno, ragazza di 15 anni lo riconsegna al proprietario


Il giovane stava cercando il proprio animale che si era allontanato nella notte di capodanno spaventato dai petardi in via Rovani. Durante le ricerche è stato visto in strada un portafoglio con i documenti personali e i contanti. Il giovane tramite una veloce ricerca su internet ha telefonato nell’abitazione del proprietario del portafoglio rintracciandolo poco dopo a Mondolfo mentre rientrava a casa. Nel giro di poche decine di minuti è stato dunque restituito subito l’oggetto che era stato smarrito.

Ultimo aggiornamento: 18:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA