CORONAVIRUS

Cavalieri, la virologa Concetta Castilletti dello Spallanzani: nel team che isolò il virus nei primi giorni dell'epidemia

Mercoledì 3 Giugno 2020
Cavalieri, la virologa Concetta Castilletti dello Spallanzani: nel team che isolò il virus nei primi giorni dell'epidemia

C'è anche la virologa di Ragusa, Concetta Castilletti, 57 anni, tra i 57 cavalieri al merito della Repubblica (qui l'elenco completo) nominati dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, che si sono distinti nella lotta contro il coronavirus. Assieme al team di ricercatrici dello Spallanzani di Roma ha isolato, prima in Italia, il virus nei primi giorni dell'epidemia.

LEGGI ANCHE Cavalieri, la cassiera Maria Rosaria Lucchetti: sua la lettera firmata "Rosa" che commosse il 118 di Pesaro

È la responsabile dell'Unità dei virus emergenti. La sua carriera ha avuto diverse tappe: laureata all'Università di Catania, poi la specializzazione alla Sapienza di Roma, il dottorato di ricerca, le borse di studio, i contratti Co.co.co, quindi 2 anni all'Ifo San Gallicano, infine allo Spallanzani dove ho ritrovato il suo mentore e il suo attuale primario, la dottoressa Maria Capobianchi.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani