«Vieni a salutare mia madre». Sequestra e rapina un'anziana, poi la scaraventa in strada

Venerdì 8 Novembre 2019

«Vieni a salutare mia madre», così un uomo ha rapinato un’anziana a Catania. I carabinieri della città etnea hanno arrestato un 36 per sequestro di persona, rapina ed evasione. L'uomo è ritenuto l'autore del colpo commesso il 26 ottobre ai danni di una 84enne. Il 36enne, come ricostruito dai militari, dopo essere evaso dai domiciliari, ha pedinato la vittima e dopo averla convinta con un raggiro («Vieni che ti vuole salutare mia madre») a salire a bordo di un'auto a noleggio, si è allontanato in una strada isolata, dove le ha strappato con violenza gli oggetti d'oro, la borsa e il cellulare, per poi scaraventarla fuori dal mezzo e darsi alla fuga. Le indagini dei militari, grazie anche alle registrazioni delle telecamere di sorveglianza della zona, hanno permesso di identificare il rapinatore localizzato grazie al satellitare dell'auto utilizzata per il colpo, una Fiat 500 presa a noleggio.

Ultimo aggiornamento: 14:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma