Foggia, choc in caserma: carabiniere si spara alla testa durante il servizio

Giovedì 5 Settembre 2019
Carabiniere si spara alla testa, suicidio in servizio

Si è tolto la vita mentre si trovava in caserma, ancora in servizio presso la stazione dei carabinieri di Bovino, in provincia di Foggia. A quanto si apprende, l'uomo si sarebbe sparato alla testa usando la psitola d'ordinanza, senza lasciare alcun bigliettino per spiegare il suo gesto. Celibe, il carabiniere non aveva raccontato nulla nemmeno ai suoi colleghi di lavoro che non avevano percepito alcun malessere psicologico. A Bovino è appena arrivato il comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Marco Aquilio.

Poliziotto si uccide nella sua auto vicino al reparto Volanti con l'arma d'ordinanza

LEGGI ANCHE Roma, giovane appena licenziato sale sul parapetto e tenta di gettarsi: salvato in extremis a Ponte Milvio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma