Capri Covid-free, Vincenzo De Luca: «Ora tocca a Ischia e Sorrento»

Capri Covid-free, Vincenzo De Luca: «Ora tocca a Ischia e Sorrento»
2 Minuti di Lettura

Si respira aria di libertà a Capri. Dopo Procida, anche l'isola più famosa del golfo di Napoli, ha annunciato il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, è Covid-free. Raggiunto il completamento della vaccinazione dei residenti dell'isola, l'obiettivo ora è tutto sul turismo.

Ischia, Sorrento e il Cilento - «Capri è immunizzata - ha detto De Luca ai giornalisti, prima di un incontro pubblico in 'piazzetta' con i sindaci di Capri, Marino Lembo, e di Anacapri, Alessandro Scoppa - è essenziale per la stagione turistica, perché gli operatori del settore debbono programmare la stagione entro maggio. Ora toccherà a Ischia, a Sorrento, e arriveremo fino al Cilento». «È una giornata di grande valore simbolico», ha detto De Luca. « Capri è un brand mondiale per il turismo e per l'Italia nel mondo. Da Capri un messaggio di sicurezza e serenità», ha aggiunto. In piazzetta e in altri punti dell'isola sono stati installati dei grandi cartelli con le scritte «Campania sicura» e «Isola di Capri Covid free».

Video

Sabato 8 Maggio 2021, 11:16 - Ultimo aggiornamento: 11:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA